Get Adobe Flash player

Se da un lato c’è soddisfazione da parte del gruppo IdeaLista per il bando sull’assegnazione dei 47 nuovi suoli al cimitero monumentale, dall’altro si legge un regolamento per la tumulazione che fa sorgere tante domande.

Perché si è scelta una sola azienda fornitrice del servizio? Perché si è proceduti tramite affidamento diretto? Con quale criterio sono state redatte le tariffe? In Comuni limitrofi (esempio Locorotondo), i costi sono inferiori, eppure sempre di tumulazione si tratta. Perché non si è fatta un’indagine di mercato?

Il nuovo regolamento pare non preveda tumulazioni nei giorni festivi e neppure di pomeriggio. In questi casi i defunti dovranno sostare nel cimitero aspettando di essere tumulati con ulteriore strazio emotivo per le famiglie. Il nuovo regolamento non migliora affatto l’attuale situazione di confusione che regna per la sepoltura dei nostri morti.

Ma i dubbi di IdeaLista continuano, perché per stilare questo regolamento sono state interpellate solo alcune confraternite e le due società di mutuo soccorso per soli circa due quinti della popolazione associata.

L'agenda

Febbraio 2023
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori e necessari al funzionamento. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso.